fbpx
esercizi_per_i_glutei

Le giornate sono sempre più belle, il sole splende, l’estate è dietro l’angolo e quindi ecco che tutti cercano un modo per tornare in forma.

5 esercizi per i glutei che tutti potete fare comodamente a casa o al parco!

Ecco però una domanda che dovreste porvi: volete tornare in forma per voi stessi o perché la “società” dice che i glutei devono essere sodi?

Noi di Pensavital ci teniamo a sottolineare che essere in forma è un concetto ampio, che comprende seguire una sana alimentazione, avere uno stile di vita attivo, sentirsi in pace con noi stessi dal punto di vista emotivo e psicologico.

Ad ogni modo, ecco 5 esercizi per i glutei, che vi aiuteranno a stimolare i muscoli.


I glutei


Dovete sapere che i glutei sono formati da 3 muscoli: gluteo piccolo, gluteo medio e gluteo grande. Si estendono dall’anca al
femore e sono fondamentali per consentire il movimento.

Forse non lo sapete, ma il grande gluteo è il muscolo più potente del corpo, costituito per il 50% da fibre muscolari a contrazione lenta, 20% da fibre a contrazione intermedia e 30% a contrazione veloce.

I glutei sono muscoli fondamentali per stabilizzare il bacino: lavorano insieme ai muscoli addominali raddrizzando la postura e diminuendo la lordosi lombare.


Esercizi per i glutei


IL PONTE

Iniziamo subito con il ponte! Questo esercizio serve per allenare glutei, ma anche schiena e addominali! Sdraiatevi in posizione supina, piegate le ginocchia di circa 90° e sollevate le anche fino a formare una linea che vada dalla testa alle ginocchia.

Rimanete in questa posizione per 10 secondi e ripetete l’esercizio 5 volte.


DONKEY KICKS

Sicuramente avete già visto questo esercizio. Mettetevi a quattro zampe e sollevate il tallone sinistro verso l’alto, tenendo la gamba piegata. Tenete la posizione per 10 secondi e fate lo stesso esercizio con l’altra gamba.

Ripetete 5 volte per entrambi i lati.


SQUAT PRO

Questo è un esercizio che potrebbe far perdere l’equilibrio, quindi attenzione! Posizionatevi in piedi davanti al divano o ad una sedia (dovete dare le spalle al supporto), quindi appoggiate il collo del piede sulla seduta ed eseguite uno squat piegando il ginocchio e l’anca in avanti. Fate 5 ripetizioni con entrambe le gambe.


AFFONDI IN AVANTI

Maledetti affondi, sono tanto faticosi quanto utili!

Posizionate i piedi alla stessa ampiezza delle anche e, con la gamba sinistra fate un passo indietro leggermente di lato. Dovete trovarvi in una posizione per cui la gamba posteriore incrocia quella davanti. Il vostro corpo sarà sbilanciato in avanti, quindi fate forza sui talloni e tornate in posizione eretta. Ripetete 5 volte per gamba.


AFFONDI LATERALI

Anche gli affondi laterali sono molto utili per tonificare i glutei! Posizionate i piedi alla stessa ampiezza delle anche, sollevate la gamba sinistra e fate un passo lateralmente. Quindi piegate le ginocchia di almeno 90° e piegatevi leggermente in avanti. La gamba destra dovrà essere tesa e i piedi ben piantati a terra. Ripetete l’esercizio 5 volte con entrambe le gambe.


Ecco quindi i nostri 5 esercizi per i glutei! Pronti a mettervi in movimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *