fbpx
fare-sport-fa-bene

Perché fare sport fa bene? Ci sono moltissimi motivi per cui praticare attività fisica è una scelta saggia, ma quali sono?

Sicuramente fare sport fa bene a corpo e mente, infatti, il nostro umore e il nostro corpo traggono benefici dall’attività fisica. Non stiamo parlando solo di aspetto esteriore, ma anche di fiducia in se stessi e benessere mentale.

Ad esempio, insegna a socializzare e vincere la timidezza. Senza considerare che è un modo per conoscere persone nuove, per “fare gruppo” e passare del tempo con chi ha la nostra stessa passione.


Perché fare sport fa bene


Che voi pratichiate tennis , nuoto , acquagym, Taekwondo, Beach Volley o preferiate gli sport indoor, l’importante è che facciate attività fisica!

Perché fare sport fa bene? Se i motivi che abbiamo brevemente elencato sopra non bastassero, è bene sottolineare che praticare sport aiuta la salute fisica, il benessere mentale ed è un’attività educativa.

Analizziamo più nello specifico questi aspetti.


Sport e salute


Fare sport fa bene a qualsiasi età! Certo, sarebbe meglio iniziare da giovani, ma non è mai troppo tardi per decidere di avvicinarsi ad un’attività sportiva.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità spiega che la mancanza di sport rappresenta un fattore di rischio non indifferente. Oggigiorno passiamo molte ore seduti a una scrivania o davanti al pc e serve un momento per prendersi cura di sé.

 I vantaggi per il nostro corpo sono moltissimi:

  • Riduce il rischio di ipertensione e depressione
  • Riduce il rischio di obesità
  • Riduce il rischio di cardiopatie
  • Riduce il rischio di diabete
  • Equilibra le calorie
  • Migliora la salute di muscoli e ossa

Dunque, i vantaggi che apporta alla nostra salute fisica sono molti. Senza considerare che fare sport aiuta l’autostima, non solo legata all’aspetto fisico, ma anche alla soddisfazione di praticare con successo qualcosa che piace.


Sport e benessere

In questo caso parliamo di benessere mentale e non benessere fisico. Sono tantissimi gli studi che affermano che fare sport fa bene alla mente!

Una regolare attività fisica allevia gli stati d’ansia e aiuta a scaricare lo stress e le tensioni quotidiane. A questo proposito, ovviamente, favorisce il sonno.

Vi siete mai chiesti perché fare sport fa bene all’umore?

La risposta sta nella scienza: l’attività motoria aumenta il rilascio di endorfine, sostanze chimiche che hanno proprietà eccitanti e analgesiche e che, quindi, incidono sull’umore. L’endorfina è, infatti, chiamata “ormone della felicità”!

Secondo l’International Society of Sport Psychology (ISSP), i benefici per la mente sono molti:

  • Migliora l’autostima
  • Aumenta il buon umore e diminuisce lo stress
  • Aumenta la fiducia in se stessi
  • Aumenta l’entusiasmo per le altre attività quotidiane
  • Maggiore velocità mentale
  • Aumenta la capacità di socializzare

Fare sport significa anche porsi degli obiettivi da perseguire e raggiungerli, un aspetto che non deve essere sottovalutato.


Sport ed educazione

Fare sport fa bene anche perché è un’attività educativa! Praticarlo fin dall’infanzia, passando poi per l’adolescenza, aiuta la formazione dei giovani. In che senso?

Senza che ce ne rendiamo conto, ci trasmette valori importanti come lealtà, rispetto, amicizia, pazienza, tolleranza.

È, infatti, un grande strumento di inclusione e condivisione, che unisce e incoraggia l’incontro tra culture e popoli diversi dal nostro.

Un grande problema che hanno i bambini e i giovani di oggi è l’insicurezza e il non avere valori di riferimento al di fuori della famiglia. Qui entra in campo lo sport, un momento divertente, che fa scaricare le frustrazioni (che anche i più giovani hanno) e crea momenti di incontro.

Impegno, dedizione, passione, sforzo e determinazione vengono quindi assimilati dai giovani atleti o giovani sportivi!

Conclusione di Pensavital

Significa che dovremmo tutti diventare atleti professionisti? Assolutamente no, noi di Pensavital crediamo che lo sport sia bellissimo se praticato alle proprie condizioni.

Non tutti hanno un istinto agonistico e non tutti vogliono o possono essere atleti professionisti, quello che importa è fare movimento per stare bene con sé stessi e con gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.